L’Ospedale universitario di Zurigo (USZ) vuole migliorare ulteriormente l’assistenza ai malati di SLA. A tal fine, le competenze della sede medica di Zurigo nel campo delle malattie muscolari e della medicina complementare dovranno essere riunite e ampliate. Già oggi il Centro neuromuscolare di Zurigo (NMZ) – che eroga un’offerta congiunta della Clinica di Neurologia, della Clinica di Pneumologia dell’USZ e della Clinica Universitaria dei Bambini di Zurigo – assiste i pazienti con SLA. Ora le capacità del NMZ come punto di coordinamento per la consulenza specifica, l’assistenza e la ricerca sulla SLA devono essere notevolmente ampliate. Questo renderà possibile condurre più studi con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone colpite. La Fondazione Renate Rugieri sostiene il progetto attraverso una donazione alla Fondazione USZ.

Direzione del progetto:

Prof. Dr. med. Hans Heinrich Jung
Direttore del Centro neuromuscolare di Zurigo
Dipartimento di Neurologia
Ospedale universitario di Zurigo